The Night(s)watcher #4 - Semplice è la via per il lato oscuro

by - 13:21

10 punti simpatia a chi riconosce la citazione musicale del titolo (senza aiuti)!

Oggi ho voglia di mostrarvi i miei rossetti scuri. Probabilmente alcune di voi non li troveranno poi così cupi, per cui diciamo che si tratta semplicemente dei più scuri in mio possesso.



L'idea mi è venuta prendendo spunto dal Tag "Sei settimane, Signor Rossetto!" (ideato da Des di Trucchi Svelati e Laura di Le Tentazioni di Laura) a cui non ho partecipato, ma che comunque mi ha offerto parecchie idee per mostrarvi prodotti di cui altrimenti non avrei mai parlato sul blog.

Di solito uso queste tonalità di sera e comunque solo quando il mio stato d'animo staziona in un determinato range emotivo, che va dalla tensione alla rabbia, passando per tristezza e malinconia. 
Il trucco che indosso dice molto di me e di come mi sento in un determinato momento. Quando sfoggio make up cupi e oscuri i motivi sono generalmente due: sono di pessimo umore oppure ho bisogno di farmi coraggio.

Non si tratta di colori che mi limito ad indossare solo durante la stagione invernale, anzi, nelle sere estive li gradisco molto. Per quanto io ami visceralmente il contrasto pallore mortale e occhi/labbra scurissimi, trovo che con un filo d'abbronzatura acquistino maggior fascino. Su di me, quantomeno.

Ammetto però che non sono sempre a mio agio nell'indossare questi rossetti (in generale, tutti quelli molto pigmentati), non tanto per il colore in sé, quanto piuttosto perché non riesco mai a fidarmi fino in fondo della loro tenuta. Sebbene li abbia indossati in svariate occasioni e non mi abbiano mai tradito, ho sempre il terrore che il prodotto se ne vada in giro per la faccia senza che me ne accorga. Queste sono solo mie fissazioni però, perché - ripeto - non mi è mai capitato di avere incidenti di questo tipo.



Ecco dunque i protagonisti di questo post:
Deborah - Atomic Red 13
L'Erbolario - Rossetto Super Idratante Prugna
Pupa - I'm Lipstick 308 Burgundy
Pupa - I'm Lipstick 309 Rouge Noir
Pupa - I'm Lipstick 002 Berry Violet  
Pupa - I'm Lipstick 003 Hot Burgundy

(Sì, ho ceduto anche ai rossetti della collezione Paris Experience di Pupa, non biasimatemi)
 
Si tratta, in tutti i casi, di rossetti cremosi e dal finish abbastanza lucido, ma coprenti e pigmentati. Non hanno una durata eccelsa, ma nemmeno spariscono dopo poco. Spesso, dopo una serata a bere, fumare e chiacchierare, sono ancora al loro posto. Sbiaditi, ma presenti. Attenzione però: nessuno di questi è no-transfert, nè "a prova di bacio". 

Non possiedo un pennellino per labbra, per cui li applico direttamente dallo stick, prestando molta attenzione ai bordi delle labbra, che contorno (quasi) sempre con una matita. La stessa per tutti: The Make Up Lip Liner Pencil di Shiseido nella colorazione numero 13 Muted Plum. Se sono particolarmente in vena di fare le cose fatte bene, con l'ausilio di un fazzoletto di carta e un kabuki, passo una spolverata di cipria trasparente.

Pupa I'm 309 Rouge Noir
Pupa I'm 309 Rouge Noir



Il più ostico da indossare è certamente il 309 Rouge Noire di Pupa e non già per via del colore (che pure con la sua nota marrone può creare qualche difficoltà), ma semplicemente perché, pur essendo il più cupo tra i quattro, è anche quello meno coprente. Necessita di più passate e la stesura risulta sempre un poco disomogenea.

L'Erbolario Rossetto Super Idratante Prugna

L'Erbolario Rossetto Super Idratante Prugna

Il rossetto L'Erbolario scorre come burro sulle labbra e davvero pare essere idratante (per quanto io diffidi sempre un po' da queste definizioni).

Pupa I'm 308 Burgundy

Pupa I'm 308 Burgundy

Il mio preferito tra questi è sicuramente il 308 Burgundy, con la sua spendida componente rosso scuro. Lo adoro e l'ho sfruttato moltissimo quest'estate.

Deborah Atomic Red 13
Deborah Atomic Red 13

L'Atomic Red di Deborah è stato il mio primo rossetto scuro. Anzi, se non ricordo male è stato il mio primo rossetto in assoluto, prima utilizzavo solo quelli di Madre o lucidalabbra. In realtà non lo indosso più ormai perché ha davvero molti anni, forse addirittura una decina, ed è in via di pensionamento, ve lo mostro soltanto perché qualcuna tra voi (non ricordo chi, scusate) me l'aveva chiesto. Tra l'altro penso che non sia nemmeno più in produzione ormai.

Pupa I'm 002 Berry Violet

Pupa I'm 002 Berry Violet

I due rossetti della collezione Paris Experience - lo ammetto - erano evitabilissimi. Non si può dire che siano identici a qualcosa che già possiedo, ma effettivamente si tratta di una differenza di sfumature. Ma come forse avrete intuito anche vedendo il mio parco smalti, questo range di colori esercita un fascino enorme su di me e mi fa agire in maniera diametralmente opposta a quanto faccio di solito con il rosso (qui trovate maggiori dettagli, alla voce "Miglior rosso acchiappasguardi").

Pupa I'm 003 Hot Burgundy

Pupa I'm 003 Hot Burgundy


Di seguito vi lascio qualche swatch. Si tratta di foto fatte in momenti differenti, le prime erano state scattate a luglio, durante la prima stesura del post, per cui vedrete soltanto quattro dei sei rossetti citati e la matita labbra Shiseido. Mentre nella seconda immagine ho fotografato anche i due nuovi acquisti, ma ho scordato la matita! Ormai il sole se n'è andato, per cui temo che per un po' non avrò modo di rifarne, né di aggiungere immagini dei rossetti applicati, ma conto di aggiornare il tutto non appena sarà possibile. Mi perdonate?

Luce naturale diretta - Luglio

Luce naturale diffusa - Luglio




















































Luce naturale diretta - Cielo coperto - Settembre



Che dite? Vi piacciono? Io li amo tutti moltissimo!

Ps. Il giveaway è ancora in corso e vi triterò l'anima fino a fine mese ;)

You May Also Like

22 commenti

  1. Il 308 è molto elegante, mi piace *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, è il mio preferito e su di me tira fuori una nota rosso cupo che adoro!

      Elimina
  2. "Semplice e' la via per il lato oscuro
    poco tempo per correggere gli errori commessi
    dimmi dove buttero' i miei sogni ....Fantasma per caso?
    Questi rossetti sono splendidi ^_^ Adoro il 308 Burgundy :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sììììì! Brava, Linea 77! :D
      Questi rossetti mi piacciono tantissimo, tra tutti quelli che possiedo ho una predilezione per questi scuri e il 308 è decisamente il mio preferito!

      Elimina
  3. la cosa che mi ha sconvolto di più è la matita comune per tutti XDDDDDD
    io ho solo il Pupa I'm 2 della collezione parigina, mi è appena arrivato come regalo di compleanno da un'amica! E non lo vedo neanche tanto scuro...

    in generale non ho problemi a mettere 'sti colori di giorno, li apprezzo assai!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La matita ad essere oneste l'avevo presa insieme al rossetto Deborah, il colore è quello giusto, ma va bene anche con gli altri, non si nota... e a dire la verità, ormai non la metto quasi più, faccio senza ;)
      Lo 002 in effetti è il più chiaro tra tutti questi.

      Elimina
  4. sono uno più bello dell'altro *____*

    RispondiElimina
  5. Sono tutti stra belli! Adoro quei colori *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sììììì, sono supermegastupendissimi! :)

      Elimina
  6. Mi piacciono tutti. ...il mio preferito in assoluto però è il 308....bello bello...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il 308 è anche il mio preferito, ma in questi giorni sto usando molto anche lo 003 ed è favoloso!

      Elimina
  7. Io sono tentatissima dall'acquisto dello 003, spero non sia troppo scuro! Se ti va passa da me ed iscriviti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo 003 mi piace quasi quanto il 308, è un bel rosso cupo su di me e confermo che è parecchio scuretto!

      Elimina
  8. Ti perdoniamo, ti perdoniamo ;) (io poi sono quella degli swatches penosi quindi non potrei permettermi di dirti nulla XD).
    Mi spiace che indossi questi colori solo quando hai degli stati emotivi...Non proprio positivi, ecco. Io invece li metto quando voglio sentirmi gnocca, fai tu :D (poi probabilmente per il resto del mondo sono orribile, ma va bene così).
    Però adesso basta farmi vedere questi benedetti rossetti della collezione Pupa, non posso prnedere ANCHE quelli!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In realtà da quando ho preso il 308 Burgundy e lo 003 Hot Burgundy, ho iniziato a indossarli anche quando sono "di buonumore" perchè sono due colori davvero splendidi e su di me tirano fuori una componente rosso cupo che mi fa letteralmente impazzire!
      Guarda, i rossetti della Paris Experience li ho presi TUTTI, per cui VAI E COLPISCI! :)

      Elimina
  9. ACCECATEMI!
    I rossetti della Paris Experience Nuoooooo ç___ç che tentazione indicibile!!

    Comunque sono tutti colori strepitosi (ma quei due di più, me lo dice il portafogli, prendiliprendiliprendili).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda, io li ho tutti e tre (erano scontati) :P
      Però se dovessi sceglierne uno soltanto ti consiglio lo 003 Hot Burgundy, è sicuramente il più bello!

      Elimina
  10. Mi ispira molto quello di Erbolario! Forse perché è un po' che sto meditando un acquisto di rossetti Erbolario, ed ogni volta che leggo qualcosa che li riguarda su un blog mi sembra un segno del destino che mi spinge verso il negozio (e no, non ho cercato "rossetti erbolario" per arrivare qui ^_^)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, che io sia una fan L'Erbolario non è un segreto! Con quel rossetto mi trovo molto bene (anche Pompei è stupendo), ma io l'ho pagato 1 euro allegato a una rivista, il prezzo pieno mi pare sia 12...

      Elimina
  11. Gasp, 1 euro! Mai che io becchi questi bargains...
    Ci vorrebbe una rubrica apposita, su riviste e samples

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Onestamente non so se l'avrei acquistato a prezzo pieno...

      Elimina