Nothing Compares 2U #5 - I Like You So Much Better When You're Naked

by - 12:00

Dopo quasi due mesi dall'ultima volta, finalmente oggi sul blog si torna a parlare di rossetti. Rossetti nude per la precisione. 

Non fate quella faccia, su, vi vedo mentre storcete il naso.

Spesso sul web (e non solo) questi poveri e indifesi rossetti vengono bistrattati e messi all'indice, ma vi assicuro che non hanno mai fatto del male a nessuno e l'unica cosa che chiedono è di essere amati come i loro fratelli più vivaci e brillanti.



Inoltre - Vostro Onore sia messo agli atti - questa categoria di rossetti in più di un'occasione mi ha salvato il look. 

Quando scelgo di utilizzare colori che su di me risultano essere borderline, come ad esempio il viola, fatico ad individuare un abbinamento occhi-labbra che mi soddisfi: i MLBB in mio possesso sono troppo rosati, i berry/bordeaux/borgogna non li guardo nemmeno, i corallo/arancio perl'amordelcielo! e l'unico rosso che ho è troppo-troppo-troppo splendido per essere abbinato a qualsiasi cosa possa anche solo vagamente distogliere l'attenzione da esso.

Cosa rimane quindi? Rossetti nude, ça va sans dire.

Ma non si tratta solo di una scelta di comodo, a me questi rossetti piacciono proprio! A volte capita che mi venga voglia di realizzare un look che nella mia testa ho ribattezzato "nerd" senza nessuna ragione specifica: base un filo più curata del solito, rossetto nude, eyeliner nero, mascara in abbondanza, occhialoni da vista e crocchio spettinato in testa. Et voilà, pronta per un lunedì sera in un bar di provincia a bere vino bianco e mangiare pop corn (true story)!

Dopo questa confessione da brividi potrei tranquillamente chiudere Baracca&Burattini e abbandonare il posto che fino ad ora ho indegnamente occupato all'interno del variopinto mondo del beauty blogging, ma se lo facessi sarebbe come tradire me stessa e il mio sacrosanto diritto di truccarmi demmerda e questo non posso proprio accettarlo.



Ora basta perdersi in chiacchiere, però, e passiamo a vedere i pochi esemplari appartenenti a questa categoria attualmente in mio possesso (anche se ad essere precise uno è un infiltrato):

Dessert à Lèvres 001 Almond Cookie, Neve Cosmetics
Miss Pupa Velvet Matt 100 Nude, Pupa
Dessert à Lèvres 007 Peach Macaron, Neve Cosmetics 

Il mio preferito tra i tre è indubbiamente il Pupa, per via del finish opaco e della durata maggiore rispetto ai due Dessert à Lèvres, lo uso ogni tanto al lavoro o quando voglio ricreare l'effetto di cui vi parlavo sopra.

Almond Cookie è stato il mio primo nude, nonché il mio primo rossetto Neve Cosmetics e trovo che la descrizione resa dall'azienda sia piuttosto calzante: "Nude biscotto rosato caldo. Neutro ed elegante, è un nude dal sottotono color caramello studiato per donare alle labbra un tono ambrato deliziosamente croccante". Mi piace indossarlo quando mi vesto nelle tonalità del marrone e del beige (cioè solo in primavera ed estate, non ho indumenti di questi colori per la stagione fredda), ho un debole per il trucco abbinato all'abbigliamento, ditemi che non sono l'unica!

Peach Macaron è l'intruso del trio, difatti non è un vero e proprio nude, ma un color pesca delicatissimo (qui reperto fotografico, i colori sono falsati, credo però si possa notare ugualmente come non sia affatto un "cancella labbra"). Anche questo è un rossetto che amo indossare quando voglio/devo mantenere un low-profile,  peccato che anche in questo caso la durata lasci parecchio a desiderare...



Che mi dite di questi tre rossetti? Ne avete qualcuno? Vi piacciono o evitate come la peste queste tonalità?

Piccolo extra: a partire da questo post, ho intenzione di inserire i video delle canzoni citate nei titoli a fine testo (recupererò a ritroso anche tutto quanto già pubblicato), spero  vi possa far piacere.

You May Also Like

4 commenti

  1. Queste tonalità non si accordano ai miei colori purtroppo, diciamo che non posso esagerare :-/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, effettivamente sono tonalità calde, ma immagino esista anche la variante fredda

      Elimina
  2. A me queste tonalità piacciono, che siano anche con componente predominante diversa, perché riesco a indossarle senza difficoltà :) solo che prediligo finisce cremosi, non opachi, altrimenti l'effetto sulle labbra mi piace meno ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Finalmente scopro di non essere la sola!

      Elimina