DramaTag #19 - My Top 5 Summertime Sadness Products

by - 12:00

Il post che state leggendo in questo momento non è quello che avevo previsto di pubblicare per oggi, ovvero l'ennesimo beauty da viaggio (se proprio sentite l'esigenza di vedere cosa ho portato con me, fatemelo sapere e provvederò). Quando però ho visto questo DramaTag nuovo di zecca ideato da S. non ci ho pensato due volte a mandare all'aria la programmazione di Settembre pur di partecipare a questo nuovo episodio di fine estate.


In realtà in questo momento non mi sento per nulla malinconica per la fine delle ferie. Gli ultimi giorni trascorsi coi miei genitori nella località della riviera romagnola in cui ho trascorso tutte le estati della mia infanzia e buona parte dell'adolescenza mi hanno talmente riempito il cuore di vibrazioni positive che non riesco proprio a rattristarmi per essere già rientrata al lavoro.

Per questo tag non ho intenzione di mostrarvi i prodotti che più ho utilizzato durante questa estate ormai agli sgoccioli, bensì alcuni degli acquisti fatti nelle mie due sessioni di mare, la prima all'Isola d'Elba con alcuni amici e la seconda, come appena accennato, in riviera con la mia famiglia. 




Il primo dell'elenco non può che essere Acqua dell'Elba BLU Eau de Parfum nella versione da donna che comprende, come riportato dal sito ufficiale, note di fico, gelsomino, elicriso, mandarino, giglio di mare, camomilla di mare, cisto di mare, legni di fico, legni di cedro e legni di ginepro marittimo. Lo amo perchè è intenso, avvolgente e permane sulla pelle per ore.

Questo profumo è l'anello di congiunzione tra le mie due vacanze. Se vi ricordate, infatti, dall'Elba avevo portato a casa come dono per i miei genitori solo due gel doccia della linea classica nelle versioni da uomo e da donna. Il caso ha voluto però che la profumeria accanto all'hotel in cui ho alloggiato in riviera tenesse quasi tutti i prodotti di questo marchio, perciò Madre ed io abbiamo deciso di acquistare questo profumo in società (non è economicissimo, diciamo).

Dal soggiorno elbano ho portato a casa i miei primi prodotti The Balm. In questo post vi mostro il più sfizioso, ovvero l'Instain Blush nella colorazione Houndstoot, un bel color malva che, guarda caso, trovo si abbini perfettamente con il Wycon Long Lasting Liquid Lipstick 04 Borgogna (per la cronaca, dello stesso brand ho acquistato anche il Simply Red Rossetto Matita 06 Garnet e la Matita Labbra 21 Granata).



Devo dire che il reparto labbra in questi mesi è stato quello che maggiormente ha visto nuove entrate (alla faccia del mio "devo risparmiare!" di inizio Giugno) e proprio poche ore prima di partire per il rientro definitivo ho ceduto al fascino della collezione autunnale di Diego Dalla Palma, in particolare non ho saputo resistere al Fondente Lipstick n.221, uno splendido color cioccolato molto nelle mie corde.

Non ho però acquistato solo prodotti di make up, la mia monomania nei confronti dei detergenti per il corpo mi ha portato a sborsare qualche altro euro per un docciaschiuma al gusto fragola e cioccolato (e uno alla mela, ahem), per la precisione il Rudy Italian Fruits Bagno Doccia Schiuma Cocoa Strawberry. Si tratta di un marchio che non ho mai visto in giro e di cui non conosco nulla, ma i disegni sulla confezione mi hanno folgorata e ho ceduto. Anche questa dannata volta. Guardiamo il lato positivo: sarò presto povera, ma ben pulita e profumata.



Ecco, questi sono in definitiva, i cinque prodotti che nei mesi a venire mi ricorderanno la mia bellissima estate 2015. L'estate in cui ho ballato fino allo sfinimento sotto la pioggia nella notte di San Lorenzo. L'estate in cui sono tornata bambina al mare con mamma e papà. L'estate in cui ho goduto delle piccole cose e mi sono circondata da persone che mi hanno fatto bene al cuore. L'estate in cui ho sorriso tantissimo.

You May Also Like

6 commenti

  1. Grazie di aver partecipato <3
    Sono felice sia stata una bella estate, prima di tutto.
    Quel profumo è fantastico, lo usa la ragazza di mio fratello e volevo comprarlo anche io in vacanza ma avevo già preso troppi profumi quest'estate.
    Io con le tinte Wycon non mi trovo benissimo purtroppo. Voglio proprio dare un'occhiata alla collezione autunnale di Diego dalla Palma invece!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questi profumi sono meravigliosi, a me piace molto la versione Arcipelago, ma in profumeria l'avevano terminata purtroppo...
      La tinta Wycon non è malvagia, ho scelto di proposito un colore soft (da poter usare anche al lavoro) in modo che le eventuali pecche del prodotto non fossero troppo evidenti.
      Della collezione di Diego Dalla Palma, sarò onesta, non ho guardato null'altro oltre a questo rossetto. Spero solo che non sia troppo simile a Film Noir, non ho ancora avuto il coraggio di confrontarli perchè temo il momento in cui scoprirò di avere due rossetti identici! :/

      Elimina
  2. Quel blush di The Balm lo punto da mesi ormai!!! Sarei davvero curiosa di sentire quel profumo,dalle note che hai descritto deve essere molto fresco e particolare ^__^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il profumo è una meraviglia, peccato che non sia di facile reperibilità. Esistono poco più di una ventina di monomarca ( per lo più collocati in area toscana) e qualche profumeria tradizionale ne tiene qualche pezzo. So che in Rinascente a Milano per esempio vendono i profumatori per ambiente. Si può acquistare anche dal sito ufficiale, ma mi sembra utile solo se già si conoscono le fragranze, altrimenti è un rischio...

      Elimina
  3. Ma che meraviglia leggere dellle tude danze sotto la pioggia! E del profumo, anche :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Danzare sotto la pioggia è dannatamente liberatorio!

      Elimina