Goldfinger #16 - Zoya Holiday Quad Lips & Tips Set Plum

by - 15:30



Dopo qualche mese di assenza, torna sul blog la rubrica dedicata ai miei smalti preferiti. Oggi ho infatti deciso di parlarvi di un cofanetto natalizio molto carino targato Zoya

Prima di lanciarvi in improperi verso la mia persona riguardo al fatto che vi mostro ad Aprile una l.e. di Natale, lasciatemi spiegare che:
- il cofanetto l'ho acquistato presso il salone della mia estetista il mese scorso, quindi è ancora reperibile;
- tutti i prodotti all'interno del cofanetto sono presenti in linea permanente;
- esistono nuovi cofanetti primaverili davvero adorabili ad un prezzo conveniente.





L'Holiday Quad contiene tre smalti in formato mini da 7,5 ml e un rossetto in full size per un costo complessivo di circa 23,00 euro, decisamente conveniente se si considera che uno smalto Zoya da 15 ml costa 14,00 euro.

Tra le due varianti presenti in salone, la rossa e la bordeaux, ho scelto quest'ultima. 
I tre smalti contenuti nella confezione sono: Toni, rouge noir con sottotoni viola, Stacy, burgundy, e Jem, viola porpora con sfumature metalliche e riflessi bicromatici color oro. Le descrizioni dei singoli colori sono quelle riportate sul sito ufficiale, ma non le trovo particolarmente calzanti, soprattutto in quanto non vedo alcuna sfumatura viola in nessuna delle tre tonalità. 

Nonostante le perplessità iniziali, devo dire che Jem è stata una bella sorpresa e forse è il mio preferito del terzetto, non credevo che uno smalto metallizzato potesse piacermi così tanto.






Sono tutti molto cremosi, facili da stendere e coprenti fin dalla prima passata, ad eccezione di Stacy che, come vedete dalla foto qui sopra, risulta più liquido e meno omogeneo (ho volutamente lasciato l'unghia imperfetta per mostrarvi la differenza di prestazione). Anche senza top coat sono piuttosto duraturi, a quattro giorni dall'applicazione sono ancora quasi perfetti, anche se ovviamente hanno perso lucentezza.



Ho svariati smalti bordeax (o borgogna, o prugna, o come diamine vogliamo chiamarli), per cui ho fatto un confronto veloce con:
Layla Gel Effect Nail Polish 12 Smooth Purple
Kiko Nail Lacquer 243 Rosso Prugna

Subito risulta evidente la maggiore coprenza e omogeneità degli smalti Zoya rispetto agli altri, mentre, per quanto riguarda i colori, non c'è niente di veramente identico, ma neppure nulla di così inusuale o introvabile.


Il rossetto invece si chiama Maxwell e viene descritto come "a deep plum with a subtle fuchsia fleck in a modern matte finish". Anche qui non mi trovo molto d'accordo con la descrizione fornita dall'azienda, anche perché un rossetto che presenta al suo interno dei glitter, tutto può essere meno che opaco. 

Si tratta di un bel prugna che sulle mie labbra acquista una sfumatura più rossa e fortunatamente i glitter sono molto discreti, per cui non dovrei avere problemi nell'indossarlo, anche se limitatamente alla sera. Non vi so dare informazioni riguardo a prestazioni e durata perché non ho ancora avuto modo di testarlo come si deve.

L'ho confrontato con il rossetto Prugna L'Erbolario e lo 002 Berry Violet e 003 Hot Burgundy della l.e. Paris Experience di Pupa. Fatta eccezione per la presenza dei glitter, anche in questo caso non ci troviamo di fronte ad una colorazione unica nel suo genere, devo dire però che l'impercettibile sfumatura rossastra al suo interno me la rende particolarmente gradita.









Voi avete mai provato gli smalti Zoya? Per quanto mi riguarda li trovo ottimi (la mia esperienza al riguardo si rifà alla frequentazione del salone della mia estetista, dove da anni faccio uso di questi prodotti), anche se un po' cari.

You May Also Like

8 commenti

  1. Non ho mai provato gli smalti di questo marchio e mi incuriosiscono molto. I toni che hai scelto sono nelle mie corde ed è difficile trovarne di omogenei alla prima passata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono effettivamente tra i migliori che abbia mai provato!

      Elimina
  2. Mai provati gli smalti di Zoya. Tra i tuoi Jem è quello che mi piace di più perchè è molto particolare. Un bacio! Ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Jem è davvero bellissimo, concordo!

      Elimina
  3. Utilizzo smalti solo sui piedi perché sulla mani mi faccio la ricostruzione in gel, quindi devo dire che non sperimento granché, ho gusto qualche rosso e qualche nero (le colorazioni che indosso di solito), devo però dire che di questi che ci mostri, Stacy e Jem sono davvero belli e mi piacerebbe provarli. Stacy è praticamente identico al colore che utilizzo sulle mani e trovo davvero difficile che queste tonalità siano omogenee. Il rossetto sembra proprio carino anche lui ma forse troppo chiaro per me :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Jam piace davvero tanto anche a me, il rossetto invece con quei glitter mi spaventa un po'...

      Elimina
  4. Ciao Lisbeth,
    questo set è davvero "ammaliante"! Il rossetto, con quei brillini, non mi fa impazzire, ma gli smalti sono splendidi!
    Comprendo lo stupore di trovarsi di fronte ad uno smalto metallizzato che ci fa innamorare. A me è successo, incredibilmente, con questo marrone scuro e bronzato/ramato di Kiko...http://gnomagno.blogspot.it/2013/11/kiko-374-cioccolato-amaro-perlato.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, anche questo smalto Kiko che mi mostri è molto bello!

      Elimina